Gestione Crediti

IGB Consulting è specializzata nella gestione del credito vantato nei confronti dei debitori pubblici e privati. L’approccio metodologico si differenzia in funzione della tipologia del credito e del debitore.

  • Settore Pubblico

    IGB Consulting, da anni impegnata nell’attività di gestione dei crediti vantati nei confronti del Servizio Sanitario Nazionale e di tutta la Pubblica Amministrazione, seguendo la propria mission aziendale, ha sviluppato una sinergica metodica di interventi:

    • visite presso il debitore, mediante una propria rete di collaboratori presenti in tutto il territorio nazionale;
    • utilizzo della piattaforma informatica “IGBNet”, sulla quale vengono monitorati i crediti gestiti, con possibilità di visualizzazione dei dati e degli stati di avanzamento, anche da parte dei Clienti;
    • utilizzo della specifica applicazione “IGBPhone”, CRM che permette di integrare e selezionare  gli strumenti di comunicazione da utilizzare di volta in volta (telefono, fax, mail), consentendo in questo modo, l’automatizzazione e l’ottimizzazione della procedura, con sensibile riduzione del timing d’intervento.

    Tali strumenti seguono il percorso metodologico studiato ad hoc per le diverse tipologie di credito e clienti, garantendo così, un elevato standard qualitativo delle performance.

    Gli interventi descritti consentono di verificare la regolare tenuta dei documenti contabili presso il debitore; di comprimere e velocizzare i tempi dell’iter amministrativo per la liquidazione dei crediti; di ottenere la certificazione del credito; di ridurre sensibilmente i tempi di pagamento e delle relative Days Sales Outstanding (DSO); di riconciliare i pagamenti; di limitare il pericolo del Past Due.

    Le attività specificamente svolte da IGB Consulting, per tipologia di crediti gestiti, si articolano nelle seguenti fasi:

    • protocollazione dei documenti contabili;
    • visite periodiche presso gli enti debitori (uffici tecnici, provveditorato, distretti, etc.), per la verifica dell’avanzamento del percorso amministrativo dei documenti contabili e la risoluzione di eventuali cause ostative alla loro liquidazione;
    • servizio di phone collection e phone tracking, volti alla ricognizione e risoluzione delle problematiche eventualmente esistenti;
    • reports sullo stato della liquidazione delle fatture, con eventuali richieste di copie conformi di documenti (titoli, ordini, documenti di trasporto etc.);
    • visite presso gli uffici ragioneria per il sollecito del pagamento del credito;
    • reports puntuali ed informativi sui pagamenti;
    • verifica delle cause dell’insoluto;
    • riconciliazione dei crediti;
    • certificazione dei crediti;
    • atto di costituzione in mora;
    • eventuale fase giudiziale.
  • Settore Privato

    IGB Consulting offre servizi di recupero crediti attraverso la propria struttura professionale altamente specializzata e la piattaforma IGBNet con gli applicativi specifici IGBPhone e IGBCredit che consentono l’informatizzazione e l’ottimizzazione degli interventi effettuati.

    L’approccio metodologico si differenzia in funzione della tipologia dei crediti gestiti:

    • Fatture scadute con bassa anzianità: interventi rapidi e tempestivi effettuati tra il 30° e 120° giorno di scadenza, che consentono di identificare e risolvere le eventuali problematiche tecniche legate a procedure RID, RI.BA., Domiciliazioni, ovvero di rilevare immediatamente le problematiche del credito. Tale azione permette, peraltro, la salvaguardia dei rapporti commerciali in essere tra il Cliente ed il debitore;
    • Fatture scadute con anzianità del credito medio-alto: interventi mirati anche alla ricerca del debitore e all’identificazione delle migliori soluzioni da adottare, quali transazioni, piani di rientro, rinegoziazioni, etc.

    Più in generale, il nostro intervento si articola nelle seguenti fasi:

    • monitoraggio del timing dei pagamenti;
    • stampa ed invio prima lettera di sollecito e successivo phone collection;
    • stampa ed invio seconda lettera di sollecito e successivo phone tracking;
    • invio lettera di messa in mora;
    • eventuale rintraccio investigativo;
    • predisposizione ed invio diffida legale;
    • visite domiciliari attraverso una rete di consulenti dislocati su tutto il territorio nazionale;
    • predisposizione di procedura monitoria;
    • predisposizione e notifica atto di citazione;
    • assistenza fase esecutiva;
    • rilascio lettera del legale per la contabilizzazione della “perdita su credito”.